L’industria di trasformazione del frumento

In Italia ogni anno in media vengono trasformati in semola 5,6 milioni di tonnellate di frumento duro dai ben 358 mulini attivi sul territorio.
L’Italia è il primo produttore di pasta al mondo con ben 3,3 milioni di tonnellate di pasta prodotta e 2 milioni di tonnellate esportate. Un primato che resiste nonostante la forte concorrenza di paesi esteri come Turchia e Egitto.
La pasta prodotta in Italia raccoglie la richiesta di numerosi paesi esteri, ben Il 60% della pasta prodotta viene esportata soprattutto in Germania, Inghilterra, Francia, Stati Uniti e Giappone.
Si stima che un piatto di pasta su quattro venga prodotto da un pastificio italiano, la grande domanda di prodotti sfarinati rende necessario importare dall’estero ben il 30% del frumento duro ogni anno per garantire la produzione di pastifici e molini.
A sostegno del mercato e della filiera del frumento duro le principali associazioni rappresentanti della filiera hanno siglato a dicembre 2017 un patto di filiera tra agricoltori, cooperative e industrie della trasformazione. L’obiettivo è quello di favorire l’incremento della produzione del frumento, incentivare l’agricoltura virtuosa, promuovere la ricerca e la formazione migliorando la qualità del prodotto.
In Italia coltiviamo a frumento duro 1,28 milioni di ettari con una produzione attesa di frumento duro per il 2018-2019 di 4,2milioni di tonnellate sostanzialmente in linea con quella del 2017-2018, nonostante il calo stimato dall’ISTAT per il 2018 dell’1,8% delle superfici a frumento duro e un aumento del 4,5% di quelle a frumento tenero.
Positivi i segnali emersi dalla pubblicazione ISMEA sulle quotazioni del frumento, emerge infatti che la campagna di commercializzazione 2017/18 si è chiusa con le quotazioni del frumento in salita: +8,3% sul 2016/17 per il frumento duro (valore medio 210,03 euro/t), e +7,1% per il frumento tenero.

Fonte: ISMEA; ITALMOPA; Mondo Agricolo

NEWS CORRELATE

Elicicoltura: Il business dell’allevamento delle lumache

Sempre di più si sente parlare dell’allevamento delle lumache o chiocciole, detto anche elicicoltura. Intorno a questo settore sta nascendo un forte interesse generato soprattutto dalla crescente domanda di mercato. L’evoluzione dell’elicicoltura in Italia e nel mondo In Italia l’elicicoltura ha visto una crescita esponenziale sia nei consumi sia nelle superfici impiegate per l’allevamento. Il … Continua

Regione Lombardia stanzia contributi a fondo perduto per l’agricoltura

La Regione Lombardia mette a disposizione € 2.958.966 per progetti di ricerca in campo agricolo e forestale a sostegno del settore agricoltura. La Regione Lombardia vuole sostenere ed incoraggiare la promozione dei processi di innovazione e la creazione di partnership tra i diversi attori della filiera. La richiesta di partecipazione può essere presentata singolarmente o … Continua

Gruppo Banca IFIS: Il CDA approva i risultati preliminari 2018

Il Consiglio di Amministrazione di Banca IFIS, riunitosi oggi sotto la presidenza di Sebastien Egon Fürstenberg, ha approvato i risultati preliminari relativi all’esercizio 2018. Il 7 marzo 2019 verrà approvato il progetto di bilancio 2018. «Nel 2018 Banca IFIS ha continuato a crescere in tutti i segmenti di business grazie all’eccellente lavoro di tutto il … Continua

Agricoltura in Fiera: fiere ed esposizioni di febbraio

  Anche a febbraio la rubrica Agricoltura in Fiera raccoglie le principali fiere ed esposizioni legate al mondo dell’agricoltura e dell’allevamento. In diverse città italiane questo mese si svolgeranno eventi dedicati all’informazione, l’aggiornamento e l’incontro tra addetti ai lavori e appassionati del settore.       Di seguito le fiere di febbraio:     Nome Filiere … Continua

Agricoltura in Fiera: fiere ed esposizioni di gennaio

  Con il nuovo anno riparte la rubrica Agricoltura in Fiera. Quali sono gli eventi a cui non mancare in questo mese di gennaio? Diverse città italiane, infatti, questo mese accoglieranno fiere ed esposizioni dedicate al settore agricole e dell’allevamento e che, come di consueto, richiameranno molti addetti ai lavori e appassionati del settore.     … Continua

Crescono le aziende agricole under 35

Sono ben 55 mila le aziende agricole italiane guidate da giovani under 35 e rappresentano il 10% delle imprese del settore agricolo.  Negi ultimi 3 anni queste aziende sono cresciute del 14% mostrando il forte interesse dei giovani nei confronti dell’agricoltura, questo è quanto emerge dall’Osservatorio “Giovani agricoltori” di Nomisma. I segnali di questo ritorno … Continua

Agrifuture, Banca IFIS e Fondazione Minoprio disegnano il futuro sostenibile dell’Agricoltura made in Italy

Con una produzione di 54,7 miliardi e un valore aggiunto di 31,5 miliardi, l’Agricoltura è una delle punte di diamante del made in Italy perché fornisce materie prime d’eccellenza a una filiera, quella Agroalimentare, dove l’Italia è leader per qualità produttiva. Abbiamo il cibo e i brand più ricercati del pianeta, siamo primi al mondo … Continua

Banca IFIS: margini e clienti in crescita nei primi 9 mesi del 2018

«In questi nove mesi Banca IFIS ha continuato a crescere e ad assicurare supporto all’economia del Paese, anche in un clima macro in progressivo deterioramento», spiega Giovanni Bossi, Amministratore Delegato di Banca IFIS. «Ci presentiamo ai mercati con un solido assetto patrimoniale e finanziario. La Banca detiene una quantità modesta di titoli di Stato, tra … Continua