Agroalimentare italiano: crescono le esportazioni

Il settore agroalimentare è stato fortemente altalenante nel corso degli ultimi 10 anni: dal 2007 al 2010 il reddito delle imprese agricole si è ridotto del 23%, crescendo dell’84% nei tre anni successivi. Tuttavia, già fra il 2013 e il 2016 è tornato a ridursi (-26%), sottolineando le difficoltà dell’intero settore.*

Sicuramente l’oscillazione dell’industria agroalimentare è legata all’andamento dei prezzi di cessione e alla riduzione del valore della produzione, entrambi in flessione negativa fra il 2013 e il 2015.

Per far fronte alle difficoltà interne, l’intero settore si è quindi rivolto all’estero, cercando di colmare le perdite locali esportando nel resto del Mondo.

Il ricorso all’export di prodotti agricoli e agroalimentari ha sicuramente fatto registrare risultati positivi, raggiungendo i 38,3 miliardi nel 2016.*

Le performance italiane hanno raggiunto risultati sopra la media in confronto ai competitor europei e la produzione delle aziende agricole italiane è aumentata notevolmente.

In termini di valore della produzione il panorama europeo si è caratterizzato come segue**:

  • Francia 70,2 miliardi di euro
  • Italia 52,9 miliardi di euro
  • Germania 51,2 miliardi di euro
  • Spagna 46,8 miliardi di euro

Tali risultati sono estremamente positivi, soprattutto se si considerano le problematiche legate al sistema produttivo del nostro Paese:

  • SAU (Superficie Agricola Utilizzata) inferiore del 25% a quella della Germania, quasi metà di quella della Spagna, 45% di quella della Francia;
  • dimensione media aziendale pari alla metà di quella della Spagna e circa un quinto di quella di Francia e Germania;
  • 38% di imprenditori agricoli di età superiore ai 65 anni, contro il 30% della Spagna, il 13% della Francia, il 5% della Germania**

La produzione dell’industria agroalimentare ha continuato la sua crescita nel corso del 2017, con un aumento del 4% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. (COLDIRETTI – L’industria Agroalimentare traina la crescita).

Tale indicatore è molto importante, in quanto il settore alimentare occupa il secondo posto delle spesa degli italiani, e sta quindi a sottolineare la ripresa economica del Paese.

Scopri i servizi di Banca IFIS Impresa per le PMI che operano in questo settore: www.bancaifisimpresa.it/contattaci.

 

*dati: Confagricoltura – Lo scenario macroeconomico dell’agricoltura italiana nell’ultimo decennio
**dati: Confagricoltura – L’agricoltura italiana a confronto con gli altri principali paesi agricoli dell’UE- Fonte CSC Agroalimentare

NEWS CORRELATE

Elicicoltura: Il business dell’allevamento delle lumache

Sempre di più si sente parlare dell’allevamento delle lumache o chiocciole, detto anche elicicoltura. Intorno a questo settore sta nascendo un forte interesse generato soprattutto dalla crescente domanda di mercato. L’evoluzione dell’elicicoltura in Italia e nel mondo In Italia l’elicicoltura ha visto una crescita esponenziale sia nei consumi sia nelle superfici impiegate per l’allevamento. Il … Continua

Regione Lombardia stanzia contributi a fondo perduto per l’agricoltura

La Regione Lombardia mette a disposizione € 2.958.966 per progetti di ricerca in campo agricolo e forestale a sostegno del settore agricoltura. La Regione Lombardia vuole sostenere ed incoraggiare la promozione dei processi di innovazione e la creazione di partnership tra i diversi attori della filiera. La richiesta di partecipazione può essere presentata singolarmente o … Continua

Banca IFIS: margini e clienti in crescita nei primi 9 mesi del 2018

«In questi nove mesi Banca IFIS ha continuato a crescere e ad assicurare supporto all’economia del Paese, anche in un clima macro in progressivo deterioramento», spiega Giovanni Bossi, Amministratore Delegato di Banca IFIS. «Ci presentiamo ai mercati con un solido assetto patrimoniale e finanziario. La Banca detiene una quantità modesta di titoli di Stato, tra … Continua

Agricoltura in Fiera: fiere ed esposizioni di novembre

  La rubrica Agricoltura in Fiera di novembre presenta molte novità. Questo mese si svolgeranno diverse fiere agricole che richiameranno molti imprenditori impegnati in questo settore e che ogni giorno investono nel suo sviluppo.         Di seguito le fiere di novembre:   Nome Filiere coinvolte Data Inizio – Fine Città e indirizzo Ente … Continua

Agricoltura in Fiera: fiere ed esposizioni di ottobre

Come promesso nella prima uscita, torna per il mese di ottobre la rubrica Agricoltura in Fiera. Questo mese in diverse città italiane avranno luogo fiere ed esposizioni che, come di consueto, richiameranno molti addetti ai lavori e appassionati del settore.      Di seguito le fiere di ottobre:   Nome Filiere coinvolte Data Inizio – Fine … Continua

L’industria di trasformazione del frumento

In Italia ogni anno in media vengono trasformati in semola 5,6 milioni di tonnellate di frumento duro dai ben 358 mulini attivi sul territorio. L’Italia è il primo produttore di pasta al mondo con ben 3,3 milioni di tonnellate di pasta prodotta e 2 milioni di tonnellate esportate. Un primato che resiste nonostante la forte … Continua

Agricoltura in Fiera: la nuova rubrica di Credito Agricolo

Nasce oggi Agricoltura in Fiera, la nuova rubrica di Credito Agricolo dedicata alle fiere di settore. Questa rubrica mensile è stata pensata per consegnare, non solo ai nostri clienti ma anche a tutti gli appassionati del mondo dell’agricoltura e del settore agroalimentare, una panoramica globale delle esposizioni e fiere presenti sul territorio italiano. Le fiere … Continua