Agroalimentare italiano: crescono le esportazioni

Il settore agroalimentare è stato fortemente altalenante nel corso degli ultimi 10 anni: dal 2007 al 2010 il reddito delle imprese agricole si è ridotto del 23%, crescendo dell’84% nei tre anni successivi. Tuttavia, già fra il 2013 e il 2016 è tornato a ridursi (-26%), sottolineando le difficoltà dell’intero settore.*

Sicuramente l’oscillazione dell’industria agroalimentare è legata all’andamento dei prezzi di cessione e alla riduzione del valore della produzione, entrambi in flessione negativa fra il 2013 e il 2015.

Per far fronte alle difficoltà interne, l’intero settore si è quindi rivolto all’estero, cercando di colmare le perdite locali esportando nel resto del Mondo.

Il ricorso all’export di prodotti agricoli e agroalimentari ha sicuramente fatto registrare risultati positivi, raggiungendo i 38,3 miliardi nel 2016.*

Le performance italiane hanno raggiunto risultati sopra la media in confronto ai competitor europei e la produzione delle aziende agricole italiane è aumentata notevolmente.

In termini di valore della produzione il panorama europeo si è caratterizzato come segue**:

  • Francia 70,2 miliardi di euro
  • Italia 52,9 miliardi di euro
  • Germania 51,2 miliardi di euro
  • Spagna 46,8 miliardi di euro

Tali risultati sono estremamente positivi, soprattutto se si considerano le problematiche legate al sistema produttivo del nostro Paese:

  • SAU (Superficie Agricola Utilizzata) inferiore del 25% a quella della Germania, quasi metà di quella della Spagna, 45% di quella della Francia;
  • dimensione media aziendale pari alla metà di quella della Spagna e circa un quinto di quella di Francia e Germania;
  • 38% di imprenditori agricoli di età superiore ai 65 anni, contro il 30% della Spagna, il 13% della Francia, il 5% della Germania**

La produzione dell’industria agroalimentare ha continuato la sua crescita nel corso del 2017, con un aumento del 4% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. (COLDIRETTI – L’industria Agroalimentare traina la crescita).

Tale indicatore è molto importante, in quanto il settore alimentare occupa il secondo posto delle spesa degli italiani, e sta quindi a sottolineare la ripresa economica del Paese.

Scopri i servizi di Banca IFIS Impresa per le PMI che operano in questo settore: www.bancaifisimpresa.it/contattaci.

 

*dati: Confagricoltura – Lo scenario macroeconomico dell’agricoltura italiana nell’ultimo decennio
**dati: Confagricoltura – L’agricoltura italiana a confronto con gli altri principali paesi agricoli dell’UE- Fonte CSC Agroalimentare

NEWS CORRELATE

Elicicoltura: Il business dell’allevamento delle lumache

Sempre di più si sente parlare dell’allevamento delle lumache o chiocciole, detto anche elicicoltura. Intorno a questo settore sta nascendo un forte interesse generato soprattutto dalla crescente domanda di mercato. L’evoluzione dell’elicicoltura in Italia e nel mondo In Italia l’elicicoltura ha visto una crescita esponenziale sia nei consumi sia nelle superfici impiegate per l’allevamento. Il … Continua

Regione Lombardia stanzia contributi a fondo perduto per l’agricoltura

La Regione Lombardia mette a disposizione € 2.958.966 per progetti di ricerca in campo agricolo e forestale a sostegno del settore agricoltura. La Regione Lombardia vuole sostenere ed incoraggiare la promozione dei processi di innovazione e la creazione di partnership tra i diversi attori della filiera. La richiesta di partecipazione può essere presentata singolarmente o … Continua

Gruppo Banca IFIS: Il CDA approva i risultati preliminari 2018

Il Consiglio di Amministrazione di Banca IFIS, riunitosi oggi sotto la presidenza di Sebastien Egon Fürstenberg, ha approvato i risultati preliminari relativi all’esercizio 2018. Il 7 marzo 2019 verrà approvato il progetto di bilancio 2018. «Nel 2018 Banca IFIS ha continuato a crescere in tutti i segmenti di business grazie all’eccellente lavoro di tutto il … Continua

Agricoltura in Fiera: fiere ed esposizioni di febbraio

  Anche a febbraio la rubrica Agricoltura in Fiera raccoglie le principali fiere ed esposizioni legate al mondo dell’agricoltura e dell’allevamento. In diverse città italiane questo mese si svolgeranno eventi dedicati all’informazione, l’aggiornamento e l’incontro tra addetti ai lavori e appassionati del settore.       Di seguito le fiere di febbraio:     Nome Filiere … Continua

Agricoltura in Fiera: fiere ed esposizioni di gennaio

  Con il nuovo anno riparte la rubrica Agricoltura in Fiera. Quali sono gli eventi a cui non mancare in questo mese di gennaio? Diverse città italiane, infatti, questo mese accoglieranno fiere ed esposizioni dedicate al settore agricole e dell’allevamento e che, come di consueto, richiameranno molti addetti ai lavori e appassionati del settore.     … Continua

Crescono le aziende agricole under 35

Sono ben 55 mila le aziende agricole italiane guidate da giovani under 35 e rappresentano il 10% delle imprese del settore agricolo.  Negi ultimi 3 anni queste aziende sono cresciute del 14% mostrando il forte interesse dei giovani nei confronti dell’agricoltura, questo è quanto emerge dall’Osservatorio “Giovani agricoltori” di Nomisma. I segnali di questo ritorno … Continua

Agrifuture, Banca IFIS e Fondazione Minoprio disegnano il futuro sostenibile dell’Agricoltura made in Italy

Con una produzione di 54,7 miliardi e un valore aggiunto di 31,5 miliardi, l’Agricoltura è una delle punte di diamante del made in Italy perché fornisce materie prime d’eccellenza a una filiera, quella Agroalimentare, dove l’Italia è leader per qualità produttiva. Abbiamo il cibo e i brand più ricercati del pianeta, siamo primi al mondo … Continua

Banca IFIS: margini e clienti in crescita nei primi 9 mesi del 2018

«In questi nove mesi Banca IFIS ha continuato a crescere e ad assicurare supporto all’economia del Paese, anche in un clima macro in progressivo deterioramento», spiega Giovanni Bossi, Amministratore Delegato di Banca IFIS. «Ci presentiamo ai mercati con un solido assetto patrimoniale e finanziario. La Banca detiene una quantità modesta di titoli di Stato, tra … Continua